Versamento acconto IMU 2020

Pubblicata il 10/06/2020

Si informa che dal 1° gennaio 2020 la TASI è abolita (art. 1, comma 738, L. 27/12/2019, n. 160); per la medesima annualità, rimane dovuta solo l’IMU.
In sede di prima applicazione della nuova IMU, il versamento dell’acconto 2020, da corrispondere entro il 30/09/2020, è pari alla metà di quanto versato a titolo di IMU e TASI per l’anno 2019.
ATTENZIONE: LA PROROGA NON SI APPLICA ALLA QUOTA IMU RISERVATA ALLO STATO DOVUTA SUGLI IMMOBILI CLASSIFICATI NEL GRUPPO CATASTALE “D”, CODICE TRIBUTO 3925, CHE DOVRA’ ESSERE VERSATA ENTRO IL 16/06/2020 (RIF. RISOLUZIONE MEF 08.06.2020 N. 5/DF)
Il versamento a saldo dell’imposta dovuta per l’intero anno è eseguito, a conguaglio, sulla base delle aliquote risultanti dal prospetto delle aliquote pubblicato nel sito internet del Dipartimento delle Finanze del Ministero dell’Economia e delle Finanze, alla data del 28 ottobre 2020.

Per eventuali informazioni è disponibile l’Ufficio Tributi al n. 0421 592259

 
 

Categorie Avvisi

Facebook Twitter
torna all'inizio del contenuto